Categories: Articolo

by Giada Ruina

Share

Categories: Articolo

Share

Nel 2022, ci saranno due velocità distoniche nelle Aziende:

  • da una parte, l’innovazione tecnologica che cresce e cambia con una velocità esponenziale.
  • dall’altra parte la capacità di apprendimento degli individui, che rimane, più o meno, sempre alla stessa velocità.

 

Qualche anno fa, la situazione era ben diversa: le persone avevano il tempo per apprendere le competenze necessarie, per dominare l’innovazione e utilizzarla a proprio favore.

Oggi, invece, il tempo è diventato un fattore cardine per le Aziende che vogliono acquisire e mantenere un vantaggio competitivo e la formazione, di conseguenza, deve seguire questo dogma.

 

Un altro fattore fondamentale da tenere in considerazione: le persone devono diventare l’abilitatore principale della trasformazione digitale. Come poter sopperire a queste necessità ed essere pronti per avere una capacità di business competitiva?

Asystel Italia ha un gruppo di lavoro interamente dedicato al supporto delle Aziende nella formazione delle persone predisponendo:

  • Contenuti ad hoc basati sul grado di conoscenza iniziale, sui ruoli e sulle funzioni dei fruitori.
  • Attività tecnico-pratiche per un apprendimento massimizzato con un investimento di tempo minimo.

Scopri di più su cosa Asystel Italia mette a disposizione delle Aziende, richiedendo il video webinar gratuito, oppure una demo customizzata: richiedi subito

Asystel Italia è un system integrator operante su tutto il territorio italiano. Se ancora non ci conosci, puoi richiedere la nostra Proposition Card Asystel Italia. Seguici sulla pagina LinkedIn ufficiale: linkedin-asystelitalia