Categories: Articolo

by Giada Ruina

Share

Categories: Articolo

Share

Nelle aziende sta arrivando la rivoluzione dei locker, conseguenza di un cambiamento radicale che sta riguardando tutti e che le Aziende in primis si trovano a dover affrontare per continuare a dare un supporto di qualità ai propri dipendenti, abbinata ad un’attenzione particolare alla tutela della salute di tutti gli Utenti.

La soluzione progettata da Asystel Italia è facile da implementare in qualsiasi Azienda, offrendo ai dipendenti un servizio flessibile, sempre attivo e in modalità Covid-Free.

Cos’è CapsLocker

CapsLocker è un punto di ritiro sicuro, un’area fisica, allestito all’interno dell’Azienda e generalmente collocato in aree di comodo accesso, in cui vengono predisposti dei locker che custodiranno gli ordini degli Utenti fino al momento del ritiro.

L’utente può, quindi, ordinare lo strumento IT che gli è necessario per continuare a svolgere il suo lavoro al meglio, e ritirarlo in autonomia presso la sua sede Aziendale.

Le soluzioni più evolute sono composte da armadietti elettronici sicuri e modulari con un’interfaccia digitale e un software per la registrazione.

La sicurezza per la salute degli Utenti è garantita dall’assenza di contatto diretto con i Colleghi e dalla sanificazione della parte interna del locker, che avviene contestualmente ad ogni deposito.

 

Dalla prenotazione al ritiro

L’utente inserisce la sua richiesta attraverso il Service Catalog aziendale. Concluso l’iter dell’ordine, e relativa approvazione, l’utente riceve una mail:

  • che lo informa che la consegna è stata effettuata
  • contenete un codice [a barre, QrCode, PIN monouso, a seconda della tecnologia scelta in fase progettuale] necessario per il ritiro.

L’utente si reca presso l’area CapsLockernel giorno di presenza presso la sede, inserisce il codice (attraverso tastierino manuale o touch screen oppure scansiona il codice QrCode) aprendo così l’armadietto e ritirando la sua nuova strumentazione ICT.

 

Cosa è possibile ritirare attraverso i CapsLocker?

I locker possono avere dimensioni variabili: piccole, medie o grandi per custodire anche la strumentazione più ingombrante.

Generalmente, la strumentazione che ha una maggiore richiesta, può essere custodia in locker di medie dimensione, come ad esempio:

  • Cavi e cavetti | Spine | Ciabatte, eccetera
  • Cuffie con spinotto | Cuffie e cuffiette WiFi
  • Tastiera | Mouse
  • Altoparlante Jabra
  • Smartphone

Come si attiva il servizio CapsLocker?

Il servizio può essere attivato su qualsiasi tipo di area: non servono necessariamente grandi spazi. Le soluzioni sono modulari con la possibilità di aumentare il numero di locker man mano che l’esigenza aziendale cambia. I tempi di implementazione partono da 60 giorni.

Richiedici maggiori informazioni e ricevi un progetto su misura per la tua Azienda: CapsLocker_richiesta